Diocesi di Treviso
Ufficio
Educazione Scuola Università
 area di lavoro » Home » Educazione e le nuove tecnologie » E vissero felici e connessi 
E vissero felici e connessi   versione testuale





Due giorni formativa AIART: 28-29 ottobre 2017 San Donà di Piave
In un panorama comunicativo caratterizzato dalla post-medialità e dalla post-verità, c’è la necessità, a tutti i livelli, di sentirsi partecipi e orientati, di saper comunicare speranza e fiducia nel nostro tempo. Ancora di più in questo tempo afflitto da angoscia e paura e da un effimero sintonizzarci sulle cattive notizie. Creare consapevolezza e competenza per essere protagonisti nei vari ambienti comunicativi attivando sguardi capaci di cogliere la buona notizia, contribuendo a realizzare un umanesimo dove le connessioni siano ponti autentici e non opportunità di scontro, dove ogni persona si senta a casa dappertutto e soprattutto dove i più deboli vengano tutelati. Come comunicatori siamo chiamati, allora, a un impegno comune, accanto ad associazioni e istituzioni sensibili alle tematiche relative al mondo dei media, facendo emergere dalle narrazioni – online, off-line, “on-life” – i diversi finali possibili.